- Tutte le Ricette,  Pesci,  Primi Piatti

Gnocchetti all’Acqua con Cozze e Crema di Ceci al Rosmarino

Trascrivo la ricetta di questi gnocchetti a base di acqua e farina perchè voglio evidenziare l’impasto che è fatto in modo particolare: la farina va tuffata tutta in una volta nell’acqua bollente con lo stesso procedimento della pasta choux. Hanno il grandissimo vantaggio che sono molto veloci e semplici da preparare, il che non guasta mai, se non li conoscete già vi consiglio di provarli!

Oggi li propongo con un sugo a base di cozze che con l’aggiunta dei ceci diventa un piatto unico e completo dal punto di vista nutrizionale. Ma sono molto buoni conditi con un sugo di pomodoro e basilico poi cosparsi di dadini di mozzarella, oppure con il pesto o con le verdure: zucchine, peperoni, melanzane e pomodori tagliati a dadini e spadellati velocemente con un filo d’olio. Nella stagione invernale, si abbinano benissimo con un ragù di salsiccia e funghi.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

per gli gnocchetti:

  • 300g. farina 00 (o semola rimacinata di grano duro)

  • 320/350ml di acqua (con un pò di acqua in più si ottengono gnocchetti più morbidi)

  • 30ml olio oliva

  • sale

Mettere l’acqua in un tegame, aggiungere l’olio e un pizzico di sale poi portarla a bollore. Versare la farina nell’acqua bollente tutta in una volta, amalgamare velocemente finchè il composto non inizia a staccarsi dalle pareti, bastano pochi minuti.

Mettere l’impasto sulla spianatoia, lasciarlo intiepidire, poi amalgamarlo con le mani. Formare delle biscioline, quindi tagliare gli gnocchetti che volendo si posssono passare in un riga-gnocchi per imprimere un decoro. Spolverizzarli con farina perchè non si attacchino tra loro.

 

 

per la salsa:

  • 1kg. cozze con il guscio

  • 1 barattolo di ceci lessati

  • 2 pomodori san marzano maturi

  • rosmarino, prezzemolo, aglio

  • vino bianco, olio evo, sale pepe, peperoncino

 

 

 

Pulire le cozze, poi farle aprire in un tegame con un filo di olio, uno spicchio di aglio, un paio di gambi di prezzemolo e una spruzzata di vino bianco. Mettere il coperchio e portare a bollore girandole finchè non si aprono tutte. Togliere tutti i molluschi dalle valve, filtrare il brodo che si è formato e tenerlo in caldo.

In un tegame basso e largo, metttere un filo d’olio, uno spicchio d’aglio (che poi va tolto) i ceci scolati dal loro liquido, un rametto di rosmarino, sale pepe e peperoncino. Rosolare, poi aggiungere un pò del brodo di cozze. Cuocere una decina di minuti, eliminare il rosmarino poi col frullatore a immersione frullare la metà dei ceci, aggiungendo altro brodo. Versare tutto nella padella dei ceci interi, aggiungere le cozze sgusciate e i pomodori tagliati a dadini piccoli.

Versare in acqua bollente salata gli gnocchetti, appena l’acqua riprende il bollore, toglierli con una schiumarola e metterli nel tegame della salsa. Mantecarli, aggiungendo il rimanente brodo di cozze, per ultimo una spolverata di prezzemolo tritato al momento e un filo di olio evo.

 

 

 

 

 

7 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.