• - Tutte le Ricette,  Dolcetti e Biscotti

    Rose del Deserto

    Avevo una scatola di cereali che nessuno si decideva a finire, dell’uovo di Pasqua che era rimasto solo soletto in un contenitore, una rimanenza di mandorle già tostate che…nessuno mangiava! Vuoi scommettere che se metto tutto assieme trovo il modo di far finire tutto?!? Sono nati proprio così questi biscotti, partendo da una ricetta base che ho fatto altre volte, a cui ho aggiunto mandorle e cioccolato. Vanno benissimo per la colazione, ma non solo, sono ottimi anche a fine pasto quando rimane un buchino vuoto nello stomaco che invoca qualcosa di dolce, o di notte quando a casa mia si aggira un fantasma che spazzola via tutto quello che…

  • - Tutte le Ricette,  Dolcetti e Biscotti

    Pesche Dolci

    Ieri sera sono stata invitata a cena fuori e, come sempre, ho portato alle amiche presenti una piccola confezione di dolci. Questa volta ho pensato di fare dei biscotti ripieni che da noi si chiamano “Pesche“: si possono preparare anche il giorno prima, anzi sono più buone e, se farcite con marmellata o con la famosa cioccolata spalmabile, reggono perfettamente anche fuori dal frigo per qualche giorno. Sono molto diffuse in tutta l”Emilia Romagna, fatte con la pasta della ciambella, sono due mezze sfere leggermente scavate all’interno nella parte piatta, poi farcite con marmellata, cioccolata o crema, unite insieme a formare la pesca, quindi passate nell’alchermes e infine nello zucchero…

  • - Tutte le Ricette,  Dolcetti e Biscotti

    Praline al Cioccolato

    La storia di questi dolcetti risale alla metà degli anni ’70 (non sto parlando delle guerre puniche eh!); ero al primo anno di università, non pensavo neanche lontanamente di “metter su famiglia” e mi dilettavo in cucina solo per divertimento e solo quando ne avevo voglia…le cose poi sarebbero cambiate velocemente, ma questo è un’ altro discorso! Mio nipote Stefano era seduto in terrazza e stava leggendo Topolino, perché allora i bambini non erano ancora sommersi da computer, videogiochi o smartphone, che ora occupano buona parte del loro tempo libero. Tra i giornalini Topolino era un “must” e lo sarebbe rimasto ancora per parecchio tempo, mio nipote aspettava con ansia…

  • - Tutte le Ricette,  Dolcetti e Biscotti

    Brownies

    I brownies sono dolcetti americani al triplo cioccolato (cacao, fondente e gocce di cioccolato ) davvero facili da fare, ma perchè vengano perfetti bisogna seguire solo poche avvertenze, tra cui la cottura. Sono chiamati in questo modo per la colorazione scura. Risultano leggermente croccantini fuori, ma molto morbidi e fondenti dentro, essendo ritagliati a trancetti da una torta intera. I brownies possono essere arricchiti all’interno da gherigli di noci e accompagnati da gelato alla vaniglia, panna montata o anche semplicemente da una tazza di caffè americano. 0

  • - Tutte le Ricette,  Dolcetti e Biscotti

    Raviole

    Il 19 marzo, festa di San Giuseppe, nei forni e panetterie di tutta l’Emilia è tradizione preparare le raviole, dolcetti a base di pasta frolla lievitata, chiusi a mezzaluna e farciti come tradizione vuole con la mostarda bolognese, che è una marmellata molto soda con mele cotogne e mosto cotto. Ovviamente si possono anche farcire utilizzando altre marmellate: albicocche, amarene, prugne o con la crema. Hanno un’origine contadina: erano preparate in occasione delle feste della semina, quando si celebrava la fine della stagione invernale e si dava il benvenuto alla primavera. Quella che vi presento è la ricetta delle sorelle Simili (di cui ho già parlato in questo articolo) tratta…

  • - Tutte le Ricette,  Dolcetti e Biscotti

    Baci di Dama

    I Baci di Dama sono deliziosi pasticcini formati da due semi-sfere a base di nocciole e mandorle tenute unite da una crema al cioccolato fondente. Sono un prodotto tipico della città di Tortona in Piemonte, la ricetta originale dell’ottocento aveva nell’impasto unicamente le nocciole, in quanto prodotto locale di facile reperibilità e allora poco costoso. Nel tempo è stata modificata con l’aggiunta di mandorle o cacao. La leggenda romantica vuole che questi dolcetti siano nati dalla fantasia di un cuoco di casa Savoia su richiesta di Vittorio Emanuele II che ne voleva far dono a un’incantevole signora. Furono chiamati Baci di Dama perchè ricordano due labbra nell’atto di dare un…