- Tutte le Ricette,  Pani e Lievitati

Bastoncini alla Curcuma

Fare il pane in casa mi piace moltissimo, sembra quasi ci sia una magia in quell’aroma che si sprigiona dal forno durante la cottura.  Il profumo che invade tutta casa è unico e mi ripaga abbondantemente del tempo, dell’attenzione e dell’amore che metto nell’impastare il pane!

Non sono un’esperta in lieviti madre o in lunghe lievitazioni, mi accontento di ottenere un pane fragrante fatto con materie prime di qualità, uso quasi sempre il lievito di birra e sinceramente ottengo dei risultati soddisfacenti anche così.

Questi bastoncini alla curcuma li ho preparati con una farina del Molino Spadoni di Ravenna: è già addizionata con semi di girasole, semi di lino neri, farro, crusca di avena e naturalmente curcuma. Se non la trovate dai vostri fornitori la potete acquistare nel loro sito online, oppure aggiungere un cucchiaio di curcuma e semi misti alla farina che usate abitualmente.

Ho completato questo mix della Spadoni aggiungendo del pepe nero che aiuta ad assorbire meglio la curcumina e tutte le proprietà benefiche di questa spezia, molto profumata e di un giallo veramente intenso che renderà il pane di un colore dorato.

Preparazione:

Mettere nella planetaria il contenuto del sacchetto da 1kg della farina per pane alla curcuma Molino Spadoni, aggiungere il lievito di birra disidratato, 560 ml di acqua e 4 cucchiai di olio.

Impastare con il gancio per 10/15 min finchè l’impasto non si stacca dalle pareti.

Mettere a lievitare in un contenitore (io uso quello della planetaria) chiuso con la pellicola trasparente. L’impasto deve quasi triplicare, ci vorranno un paio d’ore.

Versare l’impasto sulla spianatoia infarinata, toccare l’impasto il meno possibile per non perdere la lievitazione. Formare dei grissoni tagliando pezzetti di impasto con un tarocco, quindi passarli nella farina e subito nella teglia rivestita di carta forno.

Lasciare lievitare ancora 30min poi infornare a 180° per 10/15 min.

9 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.